Quando il Giudice ha deciso di nominare un Consulente Tecnico d'Ufficio (CTU), in veste di Consulente Tecnico di Parte (CTP)  assumo la funzione di controllo dell'attività tecnica e metodologica svolta dal consulente del giudice (CTU). 

Partecipo attivamente alle operazioni peritali con lo scopo di far emergere fatti, circostanze ed elementi utili alla parte che rappresento.
Nel corso della consulenza vengono ricercate le scritture comparative, verificata l'idoneità di queste ed esaminate attentamente l'utilità. Successivamente  possono essere prodotte note tecniche preventive, osservazioni, indicazioni e/o richieste di chiarimenti al CTU.

Costo della consulenza a partire da 500€